Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Tutorial: Come realizzare uno scialle triangolare

Come realizzare scialli triangolari eseguendo i pezzi separatamente.
 
clicca per ingrandire l'immagine


Realizzare uno scialle triangolare molto spesso diventa un'impresa abbastanza impegnativa considerato il numero di maglie che andremo ad avere sul ferro nel corso della lavorazione. A me, sinceramente, non piace, per questo motivo accingendomi a realizzare alcuni scialli da regalare ho studiato il modo per lavorare più velocemente e con meno fatica.

Lo scialle, come mostra la foto, ha spesso una forma triangolare, ma se guardiamo attentamente possiamo notare che il triangolo grande può essere diviso in altri due triangoli più piccoli che sono triangoli rettangoli cioè formano un angolo retto,  noi possiamo lavorare uno per volta questi triangoli e unirli tra loro una volta ultimati.

Per realizzare i triangoli possiamo mettere in atto diversi metodi. 

1) Il primo metodo che ho sperimentato è quello di realizzare il triangolo a partire dalla colonna centrale e andando verso la spalla e la punta esterna.


Vedi lo schema:


clicca per ingrandire l'immagine

Per realizzare questo scialle dobbiamo realizzare due triangoli rettangoli speculari (a specchio),
iniziando dal centro verso la punta e effettuando le diminuzioni da un lato. Possiamo diminuire ogni due ferri una maglia sul diritto del lavoro, oppure, se vogliamo ottenere uno scialle più basso possiamo effettuare le diminuzioni ogni 4 o 6 ferri. Per uno scialle più alto le diminuzioni saranno eseguite ogni ferro, sia sul diritto che sul rovescio del lavoro. Tutto dipende dall'effetto voluto.

Per il numero di punti da avviare, prendiamo in considerazione la grossezza del filato e e lo spessore dei ferri, magari preparando un campione per valutare la resa della lana che andremo a utilizzare.

E' opportuno realizzare sempre lungo i lati del triangolo un bordino di 3 o 4 maglie a punto legaccio per dare più consistenza al lavoro.

Completate le due parti le uniremo al centro con punti nascosti.

Il mio scialle realizzato con il metodo 1 (la foto non è delle migliori ma credo renda l'idea)
è lavorato a maglia rasata, ho iniziato ciascun pezzo avviando 140 maglie e lavorando i primi 2 ferri a maglia legaccio. 

clicca per ingrandire l'immagine


2) Il secondo metodo prevede la realizzazione dei triangoli partendo da metà spalla e andando verso la punta. Anche in questo caso si eseguono 2 triangoli rettangoli dalle dimensioni personalizzabili, che poi saranno unite tra loro al centro. 


clicca per ingrandire l'immagine.

Montare le maglie e lavorare partendo dal centro verso l'esterno , realizzare un triangolo rettangolo che prevede una serie di diminuzioni su un lato mentre l'altro lato si lavora diritto.

Anche in questo caso effettuare le diminuzioni in base all'effetto voluto.

(a breve alcuni lavori realizzati con questo metodo)

3) Il 3° Metodo prevede la realizzazione dello scialle a partire dalla punta e andando verso la spalla. 

clicca per ingrandire l'immagine

Un lato del triangolo è sempre retto e procede diritto mentre sul lato opposto vengono eseguiti degli aumenti sul diritto del lavoro o su tutti i ferri oppure ogni 4 o 6 ferri, dipende dalla forma che vogliamo dare al nostro scialle.

Le dimensioni e il numero di maglie sono personalizzabili. 

(a breve alcuni lavori realizzati con questo metodo)





Articoli correlati: 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...