Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Punti base dell'uncinetto

Come si lavora la maglia bassa.

La maglia bassa (m.b.) è il punto più basso tra i punti base; forma un tessuto piatto e compatto. Lo si usa spesso per rifinire i margini di altri punti fantasia talvolta per unire due margini.
 


Figura A: inserire l'uncinetto nella seconda catenella dall'uncinetto, afferrare il filo e passarlo attraverso la catenella si avranno 2 maglie sull'uncinetto.

Figura B: filo sull'uncinetto e passarlo attraverso le 2 maglie per chiudere il punto. Lavorare 1 maglia bassa in ciascuna catenella della riga

Figura C: Dopo l'ultima maglia, fare 1 catenella e voltare; inserire l'uncinetto nella prima maglia per iniziare la riga seguente.

Come si lavora la maglia mezza alta

La maglia mezza alta (m.m.a.): leggermente più alto della maglia bassa, questo punto ha una costa ben delineata e produce un tessuto solido e gradevole.

Figura A: filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella terza catenella dall'uncinetto, afferrare il filo e ritirare una maglia attraverso la catenella si avranno 3 maglie sull'uncinetto.

Figura B: filo sull'uncinetto e passarlo attraverso le 3 maglie per chiudere il punto. Lavorare 1 maglia mezza alta in ciascuna catenella della riga.

Figura C:  Dopo l'ultima maglia, fare 2 catenelle e voltare, filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella prima maglia per iniziare la riga seguente.

Come si lavora la maglia alta

La maglia alta (m.a.): è alta il doppio della maglia bassa e meno compatta, forma la base di molti punti fantasia.
Figura A: filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella quarta catenella dall'uncinetto, afferrare il filo e
passarlo attraverso la catenella si avranno 3 maglie sull'uncinetto.

Figura B: filo sull'uncinetto e passarlo attraverso due maglie, filo sull'uncinetto e passarlo attraverso le ultime 2 maglie per chiudere il punto. Lavorare una maglia alta in ciascuna catenella della riga.

Figura C: Dopo l'ultima maglia, fare 3 catenelle e voltare; filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella seconda maglia per iniziare la riga seguente.

Come si lavora la maglia altissima

La maglia altissima (m.alts) o doppia maglia alta: più aperta della m.a., e meno usata.
Figura A: due volte filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella quinta catenella dall'uncinetto, afferrare il filo, passarlo attraverso la catenella ( si hanno 4 maglie sull'uncinetto).

Figura B: filo sull'uncinetto, passarlo attraverso 2 maglie, filo sull'uncinetto, passarlo attraverso altre due maglie, filo sull'uncinetto e passarlo attraverso le ultime 2 maglie per chiudere il punto. La maglia altissima è completata.

Figura C: Lavorare una maglia altissima in ciascuna catenella della riga, 4 catenelle voltare; due volte il filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella seconda maglia per iniziare la riga seguente.

Come si lavora la maglia tripla

La maglia tripla (m.tr): si può fare un punto ancora più alto, la maglia quadrupla, aggiungendo un altro filo sull'uncinetto all'inizio.

Figura A: 3 volte filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella sesta catenella dall'uncinetto, afferrare il filo passarlo attraverso la catenella. Si hanno 5 maglie sull'uncinetto.

Figura B: *filo sull'uncinetto, passarlo attraverso 2 maglie*; ripetere fra gli asterischi per 3 volte ancora, per completare il punto. La maglia tripla è completata.

Figura C: Lavorare una maglia tripla in ciascuna catenella della riga, 5 catenelle, voltare; 3 volte il filo sull'uncinetto, inserire l'uncinetto nella seconda maglia per iniziare la riga seguente.

Come si lavora la maglia bassissima


La maglia bassissima (m.bss): una maglia molto bassa, usata soprattutto per chiudere un cerchio di catenelle, o un motivo rotondo, o per cucire due parti finite. Benchè non la si usi per un intero lavoro, la si esegue talvolta lungo un margine per rinforzarlo o per ridurre l'elasticità.

Inserire l'uncinetto nella catenella o maglia, afferrare il filo, (figura A), passarlo attraverso la catenella e la maglia sull'uncinetto (figura B).



Articoli correlati



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...