Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Rodi

Rodi
Rodi, l'isola delle rose, presenta paesaggi vari e sempre molto belli. Celebre Petaloudes nota come la "valle delle farfalle". Il mito, questa volta risponde al vero: se dalla città di Rodi si prende la strada costiera occidentale, e dopo l'aeroporto si svolta a sinistra verso l'interno, si raggiunge la valletta dove, tra giugno e settembre, milioni di Callimorphae quattripunctatae sono attratte dal profumo vanigliato dei tronchi.

La città di Rodi, cinta da uno spettacolare complesso di mura, è un'interessante visione del tardo Medioevo, in cui  spiccano i Palazzi dei Cavalieri di Rodi.Fra il III secolo a.C. e il III d.C. troneggiava sul porto della città di Rodi, centro principale dell'isola, una delle sette meraviglie del mondo, il celebre Colosso di Rodi, alto 32 m, che secondo una leggenda medievale stava piantato a gambe larghe sopra l'ingresso del mare; della statua, abbattuta da un terremoto, s'è persa da tempo ogni traccia.

colosso di rodi
Nei pressi del porto, l'ospedale dei Cavalieri fungeva da ospizio per i pellegrini; ora vi è allestito un museo con ricco materiale archeologico.

Cosa dire di Lindos? Piccola e candida si trova sotto un'antichissima acropoli lungo la costa orientale di Rodi, 56 km a sud del capoluogo. Fino al IV secoleo a.C. era il centro principale dell'isola, oggi è ritrovo di un turismo piuttosto esclusivo.

Dopo aver salito una ripida serie di gradini, si raggiungono a quota 116 m, tra mura e rovine di edifici medievali, i resti della città del III-II secolo a.C. tra cui spiccano il dorico tempio di Athena Lindia e le colonne della stoà, la scalinata verso i propilei (colonnati monumentali di accesso).


Da non dimenticare di visitare anche Kritinia, e Monolithos

Kritina
Monolithos

Kamiros
Nei pressi di Kamiros Skala, Kritinia, è una località a 55 km da Rodi, lungo la litoranea che segue la costa occidentale dell'isola. Il castello, affacciato sul mare, è uno dei più importanti avamposti antiturchi dell'Ordine di Rodi. Alle sue spalle, l'isola tocca la sua vetta più alta nei 1215 m del monte Attairo. Venendo dalla città di Rodi, 17 km prima di Kritinia, c'è una deviazione per le rovine dell'antica città-stato dorica Kamiros, che furono scavate tra il 1928 e il 1943 da una missione archologica italiana.

Monolithos è un villaggio a 290 m di altitudine sopra il golfo di Apolakià, sulla costa sud occidentale dell'isola di Rodi, a 83 km di strada dal capoluogo. Conserva, su uno sperone di roccia, la sua fortezza quattrocentesca dei Cavalieri di Rodi, che consente notevoli vedute panoramiche.



Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...