Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Nicaragua

Il Nicaragua è lo stato più grande fra quelli dell'istmo (è esteso un po' meno della metà dell'Italia); il territorio si affaccia su entrambi gli oceani ed è attraversato da catene montuose, tra le quali si aprono ampi laghi (il lago del Nicaragua è il maggiore). Il paese ha avuto tormentate vicende politiche: indipendente dal 1821, fu occupato dagli Usa dal 1912 al 1934, poi governato da una dittatura fino al 1979, quando al termine della guerra civile si insediò il regime comunista sandinista; questo fu a sua volta combattuto da guerriglieri controrivoluzionari e solo dal 1997 la situazione politica si è normalizzata. In queste condizioni, l'economia del paese non è mai riuscita a decollare: il Nicaragua è tra i più poveri del centro america.

Con una situazione stabile il Nicaragua potrebbe invece sfruttare i suoi  punti di forza per attirare investimenti. La sua posizione è molto vantaggiosa ed è in progetto una ferrovia veloce da un oceano all'altro, per portare i containers destinati alle navi troppo grandi per passare dal canale di Panama.

Oltre il 70% della popolazione è costituito da meticci, il restante è costituito da bianchi, neri e amerindi. La religione è quella cattolica, la lingua ufficiale è lo spagnolo, La capitale Managua fu fondata nel 1858 e ricostruita a seguito dei terremoti che l'hanno ripetutamente distrutta. Altre città sono Leòn e Granada.

I suoli costieri inoltre sono molto fertili e il paese presenta anche significative attrattive turistiche (spiagge, siti archeologici).

L'isola di Zapatera all'interno del lago Nicaragua, prende il nome da un vulcano oggi inattivo. E' un'isola molto importante perchè sede di siti archeologici  che forniscono testimonianze delle popolazioni precolombiane che abitarono il territorio in antichità.


Articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...