Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Le Ramblas


La parola rambla significa, in arabo, "solco che le acque piovane scavano nella terra". Le Ramblas, la lunga arteria che si snoda tra la plaça de Catalunya e il mare, sono la passeggiata più tipica e tradizionale di Barcellona. Le Ramblas hanno sempre rappresentato il pulsare vivo della città: allegre e luminose nelle ore felici, oscure e inquiete nei momenti conflittuali. Balcone privilegiato della vita di Barcellona, le Ramblas furono la passeggiata più celebre della città, dove si ospitavano i viaggiatori e si aprivano negozi e caffè.

Sopravvivono ancora sulle Ramblas alcune grandi istituzioni culturali di Barcellona, come il teatro del Liceo, il principale della città, costruito nel 1845-48, che dietro una facciata modesta nasconde una tra le più grandi e più belle sale d'opera di tutta Europa, o il più famoso mercato della Boqueria, uno degli angoli più caratteristici della città.

Le Ramblas nacquero come mercato e ancora conservano la propria tradizione di vecchio bazar del Mediterraneo. L'allegro mercato dei fiori riscatta ancora le Ramblas notturne piene delle "foglie caduche" dei chioschi di giornali.


 Articoli correlati:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...