Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Gli Stati delle catene montuose degli Stati Uniti

Clicca per ingrandire

Il Montana, il Wyoming, il Colorado, il New Messico, l'Idaho, l'Utah, l'Arizona ed il Nevada sono gli Stati compresi nel territorio delle Montagne Rocciose.
Le Montagne Rocciose formano la dorsale montuosa di tutto il Nord-America. In questa possente catena montuosa che attraversa tutto il territorio occidentale degli USA da nord a sud, per una lunghezza di oltre 2.000 km, sono numerose le vette che superano i 4.000 m di altezza.
La zona delle Montagne Rocciose raccoglie laghi anche estesi, come il Lago Salato e lo Utah. Anche deserti ampi e desolati sono racchiusi in questa fascia montuosa, i deserti più notevoli sono quelli di Mojave, Nevada e Gila. Le più vaste depressioni sono quelle della Valle del Willamette, della Valle del Sacramento, della Valle di St. Joaquim, e la più famosa la Valle della Morte, a 85 metri sotto il livello del mare una delle zone più desolate di tutto il mondo, dove sono state registrate temperature fino a 58° all'ombra. La fascia delle Montagne Rocciose rinserra anche poderosi bacini intermontani, come l'altopiano del Colorado e il bacino del Nevada. Le caratteristiche del clima, condizionato dall'altitudine e dalla latitudine, sono i violenti sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte e tra estate ed inverno. In quanto alle precipitazioni, esse sono abbondanti nella parte settentrionale  e diminuiscono scendendo verso sud. Le temperature diventano anche torride nei grandi bacini interni, nei deserti e nelle depressioni. Molto caratteristico è il fenomeno dei "canyons", canaloni profondissimi e tortuosi provocati dall'erosione delle acque dei fiumi  nel terreno friabile (tipico il Gran Canyon del Colorado). Altre conformazioni geologiche caratteristiche sono i torrioni rocciosi tipici dell'Arizona.

Gli Stati delle catene montuose sono i meno popolosi degli Stati Uniti. Ciò dipende naturalmente dalla conformazione aspra e spesso arida di questi territori, che ha impedito lo stabilirsi di forti insediamenti umani.  Sono tuttavia terre ricche di minerali. Nel Wyoming si trova il fiume Littel Big Horn, famoso per la gloriosa vittoria degli indiani Sioux sulla cavalleria del generale Custer. Nel Wyoming si trova pure il Parco Nazionale dello Yellowstone, fondato nel 1872, uno dei più famosi del mondo. Caratteristica di questo parco sono gli oltre 3.000 geysers, il maggiore dei quali (Old Faithfule) lancia  50.000 litri di acqua bollente ogni ora a 40 metri di altezza.

Il Colorado, caratterizzato da 54 cime oltre i 4.500 m, rimase quasi spopolato fino al 1858, quando la febbre dell'oro, scoperto nelle Montagne Rocciose, attirò in questa zona una folla di persone. Nel New Messico si trovano le grandi riserve degli indiani Navajo e Pueblo. Fu la terra delle imprese dei più famosi banditi del West, come Billy Kid. Qui sorgono i due centri di Los Alamos e di Alamogordo: nel primo venne allestita la prima bomba atomica della storia, nel secondo fu fatta scoppiare sperimentalmente.

Nell'Idaho è famoso il centro sciistico di Sun Valley. L'Utah è stato colonizzato dai Mormoni (una comunità religiosa neo-cristiana) nel 1847, dopo che le loro carovane avevano attraversato la prateria occupata dai Pellirosse.

Per quanto riguarda l'Arizona, esso entrò a far parte degli Stati Uniti soltanto nel 1912. Qui si trova lo spettacolare "Gran Canyon del Colorado", gigantesca fenditura, lunga 300 km, aperta dalle acque irruenti del Rio Colorado nelle caratteristiche rocce rosse della zona. E' largo dai 6 ai 25 km e profondo tra i 1.000 e i 2.000 metri. Altri fenomeni spettacolari della natura sono presenti in Arizona: il "Deserto dipinto", dalle rocce che assumono diverse tonalità di colore sotto i raggi del sole; la "Foresta Pietrificata", formata interamente da alberi pietrificati; il "Cratere della Meteora", provocato dalla caduta sulla Terra di un colossale meteorite, dal diametro maggiore di un chilometro e mezzo. Inoltre è ancora possibile trovare in Arizona le "città fantasma", che sono villaggi costruiti nel secolo scorso dai cercatori d'oro e poi abbandonati, e che si sono perfettamente conservati.

Località famose nello stato del Nevada sono: Yucca Flat, dove l'esercito degli USA prova le sue armi atomiche; il Reno, famosa per i facili divorzi che vi si celebrano; Las Vegas, città del gioco d'azzardo. La colonizzazione del Nevada risale al 1859, quando fu scoperto il più grande giacimento d'oro del mondo, dopo quelli del Transvaal): il "Comstock Lode".


Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...