Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Cuba



L'isola di Cuba è la più importante ed anche la più grande del gruppo delle Antille. Dista solo 145 km dal continente americano, verso Key West (Florida) e 200 km circa rispetto al Messico, al di là dello Yucatan. L'isola rappresenta un grande tavoliere coperto da una trentina di metri d'acqua sul quale si trova adagiata, a sud-ovest, l'isola dei Pini (Isla de Pinos) ed è ornata, nella parte su-orientale, da una serie di isolotti detti Jardines de la Reina.
Collane simili si incontrano di fronte alla costa settentrionale tra Cardenas e Nuovitas. La morfologia di Cuba, in gran parte pianeggiante, è interrotta da variazioni collinose e montuose che si ricollegano con molta probabilità ai rilievi dell'Honduras e del Guatemala. La Sierra Maestra, con la sua altezza di 2.560 m, si innalza dal Mar Caraibico lungo gran parte della costa sud-orientale dell'isola. Anche la zona centrale è montuosa e raggiunge i 1.156 m col monte San Juan. I rilievi calcarei della Sierra de los Organos si svolgono lungo la costa nord-occidentale. Ampie baie, fra le quali il Golfo di Batalano, chiuso ad est dalla penisola di Zapata, il Golfo de Ana Maria ed il Golfo di Guacanaibo, sulla costa meridionale, la baia di Cardenas e la Baia di Nipe su quella settentrionale, sono formate dalle coste, in gran parte frastagliate.


L'isola di Cuba, essendo situata a sud del Tropico del Cancro, ha un clima semitropicale con spiccate caratteristiche di uniformità della temperatura nel corso dell'anno e di anno in anno. La temperatura media è di circa 26°, oscillando normalmente tra 21° nel periodo invernale e 27° d'estate. Essendo ogni punto dell'isola distante non più di 80 km dal mare, la sua influenza si fa sentire ovunque, quindi anche le giornate più afose vengono rese sopportabili dai continui venti freschi. Capita però che nel periodo invernale l'isola venga colpita da gravi siccità. L'intensa piovosità si registra da maggio a ottobre.

Cuba è una repubblica di tipo popolare e socialista in cui il potere viene esercitato dall'Assemblea Nazionale Generale e dal Consiglio di Ministri. Il Presidente della Repubblica è nominato dal Consiglio dei Ministri e rimane in carica per quattro anni. La sua è una carica puramente rappresentativa, come alcune altre ereditate dal precedente regime repubblicano.

L'Avana è la capitale della Repubblica di Cuba dal 1556 ed è considerata una delle più belle città dell'America latina per i suoi viali ampi e alberati, gli edifici in stile europeo, i grandi alberghi ed i locali di divertimento lussuosi, costruiti dagli Americani e trasformati dalla Rivoluzione, capeggiata da Fidel Castro, in edifici pubblici come scuole, ambasciate, biblioteche. La città si trova sulla riva sinistra di una insenatura frastagliata che comunica col mare aperto, per mezzo di un canale lungo 1 km e 1/2  e largo trecento metri. San Cristobal de la Habana è il vero nome della città.

Santiago de Cuba è la seconda città dell'isola per importanza. Fu capitale di Cuba ed ora è capoluogo della provincia orientale. Grazie ad un vasto distretto minerario che ha favorito l'installazione di fonderie e dell'industria del sapone, del cioccolato, delle calzature, del ghiaccio, delle sigarette e dei sigari, la sua economia è fiorente. La città è situata sulla costa sud-est di fronte ad un bel porto naturale.

Camaguey è l'antico Porto Principe situato al centro di una conca di colture di canna da zucchero. La città è capoluogo della provincia omonima ed il suo porto si trova a Nuevitas, distante 75 km. Essa fu fondata nei pressi di un centro denominato Cuba e fu anche obiettivo di incursioni piratesche; H.J. Morgan la conquistò nel 1668

Cienfuegos dopo l'Avana è il secondo porto di Cuba in ordine di importanza. E' il centro di una zona abbondante di zucchero ed è la città più attiva del Mar Caraibico.



Articoli correlati


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...