Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Belgio


Il Belgio è un paese ricco di fiumi, il territorio è in gran parte pianeggiante. Il più importante tra i fiumi che si gettano nel Mare del Nord è la Schelda, sul cui estuario sorge il porto d'Anversa. A sud-est si stendono le modeste alture boscose delle Ardenne che sono tuttavia la regione del paese più ricca di risorse minerarie. Il clima è tipicamente atlantico: umido e relativamente mite, ma favorevole all'agricoltura e all'allevamento e adatto allo sviluppo dei porti, poichè qui il mare non ghiaccia mai.

Il Belgio è il paese più urbanizzato d'Europa: solo il 3% della popolazione vive in campagna. Infatti il paese è molto piccolo, le principali attività si svolgono nei centri urbani e l'agricolutra moderna impegna poche persone. Anversa è il principale porto del paese e uno dei primi d'Europa, mentre Bruxelles, la capitale, è sede di alcune delle più importanti istituzioni dell'Unione Europea. Accanto a queste vi sono numerose altre città industriali e minerarie come Gand (Ghent, in fiammingo), Charleroi, e Liegi.

Bruxelles. Non è, forse, una bella città e ha un clima mediocre, ma la sua vitalità e soprattutto la sua impareggiabile Grand Place finiscono per trattenere ed emozionare il visitatore. Questa piazza multicolore, elegantissima nella sua varietà, è il risultato di circa tre secoli di attività; vi prevalgono, in una fusione esaltante, lo stile gotico e l'opulento barocco fiammingo. A due passi è il famoso Manneken-Pis, il vero simbolo della città. I musei, la cattedrale gotica, le splendide chiese barocche, il complesso degli edifici reali sono le altre grandi attrattive della capitale.

Bruges. L'incanto del passato che rivive, dei mattoni e delle pietre trasformati in cose vive e parlanti. Più che i monumenti e le opere d'arte (meravigliose e innumerevoli), vi conquisterà l'effetto d'insieme. Non tralasciate assolutamente il giro dei canali in battello, anzi cercate di noleggiare un battello per conto vostro e fatevi mostrare anche quei canali che i giri turistici non comprendono. Poi passeggiate a lungo anche a piedi, partendo dalle due splendide piazze contigue del centro, il Markt e il Burg, dove prospettano la torre comunale, con il suo celeberrimo carillon di 46 campane, le Halles, antichi mercati, e la basilica del SS. Sangue, la Cancelleria, il Palazzo di Giustizia, il Municipio, tutti capolavori d'arte.  Raggiungete Beghinaggio (una specie di convento laico, che raduna donne votate alla fede e alla vita di semi-clausura, che ricamano fini merletti), visitate il Museo Memling nell'antico ospedale, la cattedrale, la mole gotica di Nostra Signora, e ...l'elenco potrebbe continuare a lungo e farsi interminabile.

Gand. Superba città d'arte, rivaleggia con Bruges anche per la bellezza e il fascino dei suoi canali.

Il punto più scenografico della città, dal quale si vedono tre chiese, tre canali e almeno quaranta edifici antichi, è il ponte di San Michele.

 Visitiamo la cattedrale con il "polittico del Mistico Agnello" (opera dei Van Eyck), il castello, San Nicola e i vari musei.

Anversa. Grande porto e grandiosa città, maestosamente distesa lungo le rive dell'ampia Schelda. E' la città di Rubens, rappresentato da innumerevoli opere nei musei, nelle chiese, nella sua casa; ed è anche la città del Barocco fiammingo, ricco e sontuoso, ma  quasi sempre armonico. La gigantesca, ciclopica cattedrale a 7 navate (splendidi il campanile e le opere di Rubens) è però una costruzione gotica. Interessantissimi i musei, tra cui il museo di scultura all'aperto nel bel parco degli Usignoli. Il giardino zoologico è tra i più ricchi d'Europa. Altre città di grande interesse artistico sono la bella Liegi, ricca di chiese romaniche, gotiche e barocche, Tournai, con la più interessante cattedrale belga, Mons, Lovanio, Malines (Mechelen).


Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...