Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Fai da te le: "Cinture di perline"

















Due cinture di perline facili da eseguire. Una cintura è piatta l'altra è tubolare. I colori sono indicativi, potete realizzarle nei toni che più preferite. Sono un'ottima idea per regalare qualcosa di unico e originale sia per un compleanno che per Natale. 

Materiale occorrente: perline da infilare in diversi colori e misure, un ago n. 11 per infilare, filo sintetico da mettere doppio, una chiusura adatta.

Le cinture mostrate nella foto sono così composte:
Per la cintura piatta iniziate con 5 perline; ad una estremità lavorate un'asola di perline, all'altra estremità  attaccate un fermaglio di chiusura.
Per la cintuara tubolare iniziate con  8 perline.

Seguite le spiegazioni per la tecnica da seguire in entrambi i casi.

La cintura piatta

  1.  Prendere un ago, un filo lungo quanto basta e infilare tente perline, secondo la larghezza desiderata, per la cintura. In questo disegno le perline son 6, con la 7a perlina tornare indietro, passare il filo attraverso la 6a perlina, prendere l'8a perlina, passare attraverso la 5a; e così di seguito, fino ad infilare di nuovo 6 perline. 
  2. Dopo la 2a riga voltare il lavoro e infilare le perline sempre con lo stesso metodo. Le perline così non risulteranno una sopra l'altra ma alternate.

La cintura tubolare

  1. Per il tubolare infilare le perline e chiudere ad anello entrando di nuovo nella 1a perlina. Poi prendere una nuova perlina, passare il filo attraverso la 2a, prendere un'altra perlina, e così di seguito. Per meglio distingure le righe (con le perline piccole è difficile) si può prendere per ogni giro un nuvo colore. 
  2. Per formare un motivo a serpentina o a spirale, ripetere il colore della perlina sottostante. Per chiudere bisogna aumentare le perline tutto in giro formando un nodo e lavorare le frange di perline.


Articoli correlati: 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...