Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Crostata cremosa


Per la merenda di oggi vi propongo questa squisita crostata “cremosa”, una crostata particolarmente golosa. Un magnifico dolce la cui base di pasta è farcita da un composto cremoso di ricotta, yogurt greco, uova, zucchero e scorza d’arancia, il tutto ricoperto da uno strato di mandorle a filetti.

Ci vogliono circa 25 minuti per preparare questa crostata e 35 minuti di cottura e i seguenti ingredienti: 

Per la pasta brisée: 250 g di farina per dolci; 125 g di burro a temperatura ambiente; 1 tuorlo; 1 presa di sale; 5 cl di acqua fredda.
Per la farcitura: 250 g di ricotta; 200 g di yogut greco; 2 uova; 120 g di zucchero; 30 g di mandorle a filetti; 2 bustine di zucchero vanigliato; la scorza grattugiata di 1 arancia; 1 presa di sale; zucchero a velo;

Preparazione:



 In una terrina, lavorate velocemente con la punta delle dita i 250 g di farina ei 1125 g di burro a dadini. Incorporate il tuorlo, i 5 cl di acqua fredda e la presa di sale e lavorate rapidamente fino ad ottenere un composto omogeneo.


 Con la pasta fate una palla e avvolgetela nella pellicola da cucina. Riponete in frigorifero per 1 ora circa. Trascorso il tempo di riposo, preriscaldate il forno a 180°C per 15 minuti.


 Imburrate lo stampo e infarinatelo. Prendete la pasta e stendetela formando un largo disco. Con la sfoglia ottenuta, foderate lo stampo. Bucherellate la pasta con una forchetta.


In una terrina, versate i 250 g di ricotta, i 200 g di yogurt greco, i 120 g di zucchero, le 2 bustine di zucchero vanigliato e la scorza d’arancia grattugiata e mescolate. Sgusciate le 2 uova, separando i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve con la presa di sale.

 Versate i tuorli nella miscela cremosa e amalgamate con cura. Incorporate gli albumi. Farcite la base di pasta e distribuitevi sopra i 30 g di mandorle a filetti.



Infornate per 35 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare. Spolverizzate di zucchero a velo usando un passino a maglie strette.

Se volete dare un sapore diverso alla pasta brisée, profumatela aggiungendovi 1 cucchiaino di scorza d’arancia finemente grattugiata. Se gradite l’accostamento dolce-salato, usate del burro salato.
Buona merenda a tutti…



 Articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...