Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Maccheroni ai frutti di mare


Un piatto ricco e sostanzioso, maccheroni e frutti di mare, aromatizzato con prezzemolo, peperoncino fresco, rosmarino e succo di limone.

Ingredienti per 4 persone:
  • 350 g di maccheroni;
  • 2 carciofi;
  • 400 g di cozze e vongole;
  • 1 ciuffo di prezzemolo riccio;
  • 1 peperoncino fresco;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • 1 cucchiaio di burro;
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva;
  • sale.
Come si prepara:
  1. Raschiate e lavate accuratamente le cozze e le vongole, eliminando ogni residuo di sabbia. In un tegame capiente fate sciogliere il burro, aggiungete le cozze e le vongole, copritele e lasciatele cuocere a fuoco vivo finchè i gusci si saranno aperti. Levate i molluschi, lasciandone alcuni nel loro guscio, e teneteli da parte.
  2. Pulite i carciofi eliminando le parti esterne ed i gambi. Tagliateli a fettine abbastanza sottili. Tuffateli nell'acqua fredda in cui avrete aggiunto precendentemente un cucchiaio di succo di limone.
  3. Mettete in una casseruola l'olio e il peperoncino fresco tagliato a pezzetti, a cui avrete eliminato i semi interni. Aggiungete i carciofi scolati ed asciugati e lasciateli insaporire.
  4. Coprite e lasciate cuocere finchè i carciofi non saranno teneri. Salate.
  5. A fine cottura aggiungete il prezzemolo ed il rosmarino tritati finemente. Levate dal fuoco e tenete in caldo.
  6. Nel frattempo cuocete i maccheroni in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Versateli nella casseruola con i carciofi, mescolate, unite le cozze e le vongole e mescolate delicatamente. Fate saltare in padella per qualche minuto a fuoco vivace, quindi servite.

Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...