Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Linguine al melone e speck


Linguine, melone e speck tagliato a fettine sottili per rendere gustosissimo questo primo piatto di pasta.

Gli ingredienti sono per 4 persone: 
  • 360 g di linguine
  • 1/2 melone
  • 100 g di speck tagliato a fettine sottili
  • 80 ml di panna
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Come si prepara:
  1. Sbucciate lo scalogno, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente. Tagliate a listarelle sottili lo speck. Pulite il melone eliminando buccia e semi e tagliatelo a dadini. 
  2. In una padella versate l'olio e lo scalogno e appena inizia a soffriggere aggiungete lo speck
  3. Fate cuocere mescolando finchè lo scalogno sarà imbiondito e lo speck croccante. Infine aggiungete la panna e aggiustate di sale e pepe. 
  4. Lasciate insaporire il sugo un paio di minuti e togliete quindi dal fuoco. Se necessario allungate con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. 
  5. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata, buttatevi la pasta e fatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione. 
  6. Scolate la pasta al dente e versatela subito nella padella del condimento, mescolate e unite il melone. 
  7. Fate saltare la pasta ancora per 1 minuto mescolando con 2 forchette in modo che il melone non cuocia troppo e servite immediatamente.

 Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...