Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Biscotti all'anice


Biscotti con crema di mandorle aromatizzati con una puntina di anice. Una dolce pausa durante la giornata.

Ingredienti per circa 60 pezzi:
Per l’impasto: 180 g di zucchero; 200 g di mandorle tritate; 200 g di zucchero a velo; 6 albumi; 1 puntina di anice in polvere (o 1 fialetta di aroma dianice)
Per il ripieno: 200 ml di latte condensato, zuccherato; 150 g di crema di mandorle; 150 g di cioccolato da copertura al latte, tritato; 50 ml di liquore all’amaretto; 50 g di zucchero a velo.
Leggi anche questo post per preparare la  La crema di mandorle
 
Come si prepara:
  1. Sciogliete 150 g di zucchero in 100 ml di acqua e lasciate bollire per 5 minuti. Lasciate raffreddare. A parte unite  le mandorle, lo zucchero a velo, l’anice in polvere (o l’aroma) e 3 albumi.
  2. Montate a neve gli albumi rimasti e lasciatevi cadere, poco a poco, lo zucchero rimasto. Aggiungete lo sciroppo versandolo con molta delicatezza.
  3. Molto lentamente, aggiungete al composto di mandorle gli albumi montati a neve. Mettete il composto in una tasca da pasticcere con beccuccio sottile.
  4. Foderate una teglia con carta da forno e spremetevi sopra il composto formando dei piccoli biscotti. Cuocete in forno a 120°C (nel ripiano medio) per 30 minuti. Lasciate raffreddare i biscotti su una gratella.
  5. Riscaldate il latte condensato, aggiungete la crema di mandorle e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato di copertura e versatevi il liquore all’amaretto. Lasciate raffreddare.
  6. Mettete la crema di mandorle in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella e spremetene un po’ sulla parte liscia del biscotto, quindi chiudete con l’altra metà del biscotto. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.



 Articoli correlati:
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...