Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Un viaggio in Piemonte


Piemonte: il paese "ai piedi dei monti". E' stato per lungo tempo la più grande regione d'Italia, ma, avendo perduti alcuni territori passati alla Francia e la Val d'Aosta, divenuta regione autonoma dopo la seconda guerra mondiale, ha ceduto questo primato alla Sicilia. Comunque sia resta una regione molto vasta e molto popolata. Le province sono sei:  Torino, Alessandria, Asti, Cuneo, Novara, Vercelli.
Il capoluogo regionale è Torino che è anche uno dei maggiori centri commerciali e industriali d'Italia.

I luoghi di villeggiatura offerti dal Piemonte sono molti e vari. Le località montane hanno il sopravvento sia per il periodo estivo sia per quello invernale. Ricordiamo centri alpini di rinomanza mondiale, come il Sestriere, Sauze d'Oulx e Macugnaga, senza dimenticare anche altre numerose località come Claviere, Cesana, Alagna, Oropa-Mucrone, Limone-Piemonte,Frabosa ecc...,dove è possibile praticare sport invernali essendo questi centri ben organizzati e dotati di impianti di risalita.

Le zone collinari offrono invece larghe possibilità a un turismo tranquillo per chi ama la pace e desidera un pò di riposo e una buona cucina. Da questo punto di vista le aree ideali per le vacanze sono il Monferrato, le Langhe e il Canavese.

Vari piccoli laghi come quello di Viverone offrono discrete possibilità per le vacanze e per le attività sportive; ma naturalmente sono i grandi laghi come quello d'Orta e il Maggiore che sono più frequentati perchè possiedono strutture sportive e  ricreative di ogni genere.

Per concludere lasciamoci sedurre da alcune località termali come Acqui, con la famosa "bollente", caldissima polla che scaturisce in mezzo alla città antica, e ancora Bognanco, Crodo, Bagni di Vinadio e Lurisia che sono le più note e frequentate località e tutte con una buona organizzazione termale e alberghiera.


Articoli correlati:
  1. Perchè scegliere una vacanza in Piemonte
  2. Quando si va in Piemonte. Il clima, i periodi migliori per una visita
  3. Itinerario di viaggio nel Monferrato 
  4. Come organizzare un viaggio in Piemonte: prima tappa. Le colline dei grandi vini.
  5. I castelli del Piemonte e della Val d'Aosta 
  6. Regioni Italiane
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...