Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Ricetta: Dolce di mele e ricotta


Uno squisito dessert a base di mele e ricotta, una prelibatezza da gustare dopo un pasto o per merenda. Successo garantito.

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g di biscotti secchi tipo petits-beurre
  • 250 g di ricotta
  • 1 dl di panna fresca
  • 2 mele renette grosse
  • 3 mele granny smith
  • 2 limoni
  • 200 g di gelatina di mele
  • 90 g di burro
  • 40 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • cannella in polvere

Come si prepara
  1. Mettete i biscotti nel mixer e riduceteli in polvere; fate fondere 80 g di burro a fuoco basso e aggiungetelo ai biscotti, assieme a 50 g di zucchero e a un'abbondante presa di cannella. Mescolate bene il composto e distribuitelo sul fondo di una tortiera a cerniera, di 20 cm di diametro, precedentemente imburrata.
  2. Comprimete bene la pasta con il palmo della mano e mettete in frigo la tortiera. Sbucciate le mele renette, tagliatele a quarti, eliminate il torsolo e grattugiatele; trasferitele in una terrina e aggiungete i tuorli (tenendo da parte gli albumi), la scorza grattugiata di mezzo limone, il succo di mezzo limone, la ricotta, la farina, 50 g di zucchero e una presa di cannella. 
  3. Lavorate bene tutti gli ingredienti con una frusta e aggiungete infine la panna. Montate a neve ben ferma gli albumi, unite lo zucchero rimasto e sbattete ancora un minuto; incorporate quindi delicatamente al resto della preparazione, aiutandovi con una spatola flessibile per non smontarli.
  4. Scaldate il forno a 170°. Versate la preparazione nella tortiera tolta dal frigo e cuocete in forno per un'ora e 35 minuti circa; controllate la cottura tastando leggermente con le dita la superficie del dolce che deve risultare sodo e leggermente elastico. 
  5. Spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciate raffreddare la torta per 1 ora. Sformatela e trasferitela su un piatto; rivestite la superficie con la gelatina di mele e tenetela in frigo per 3 ore. 
  6. Prima di servirla lavate le mele granny smith, eliminate il torsolo e tagliatele a fette sottili; bagnatele col succo di limone e decorate il dolce distribuendole sulla superficie e attorno ai bordi. 

Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...