Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Pizzo e tramezzo per tovaglia

Attenzione:
Per salvare le immagini nelle dimensioni reali, cliccaci sopra, si apriranno in un'altra pagina, poi clicca sul tasto destro del mouse e scegli "salva immagine con nome", una volta sul tuo computer apri lo schema con il programma "Paint" e stampalo, se l'immagine è troppo grande puoi ridimensionarla a tuo piacere (puoi usare anche un altro programma per immagini).  

N.B. Se visualizzi questo post su un altro sito, e non riesci a ingrandire le immagini, ti consiglio di visitare la  pagina originale.


Per realizzare questa tovaglia occorrono: 1 quadrato di lino di cm 155 di lato, cotone bianco n. 8, uncinetto n. 1,25.

Bordo esterno

Per il bordo esterno avviare 600 catenelle per ogni lato + 1 per l'aumento in ogni angolo.  Chiudere ad anello con 1 maglia bassissima. Proseguire a filet seguendo lo schema.  
Per gli aumenti agli angoli lavorare come segue:
1° giro: 1 maglia alta sulla maglia bassa d'angolo, 2 catenelle, 1 maglia alta nel quadretto successivo sulla maglia bassa d'angolo.
Giri successivi: 1 maglia alta nell'arco di 2 catenelle d'angolo, 2 catenelle, 1 maglia alta nel quadretto successivo nell'arco delle 2 catenelle d'angolo.


Cornice interna
Per la cornice interna. Dal tessuto tagliare un quadrato di cm 62x62. Su ogni lato piegare sul rovescio un orlino di cm 0,5. Lavorare per ogni lato 297 maglie basse + 1 di aumento in ogni angolo puntando l'uncinetto alla base dell'orlo. Proseguire la lavorazione a filet seguendo lo schema. Lavorare dall'angolo interno in alto a destra (A) all'angolo interno in alto a sinistra (B) poi da B all'angolo interno in basso a sinistra (C). Per gli altri due lati ripetere da A a C
Per fare gli aumenti negli angoli lavorare come spiegato sopra. 

Confezione
Misurate la lunghezza di ogni lato esterno della cornice/inserto lavorata a filet. Calcolate le diagonali del quadrato di tessuto e prolungatele.
Tagliate 4 strisce di tessuto con altezza 17 cm (più un bordo di 2 cm verso l'esterno e 1 cm verso l'interno), lunghezza interna pari al bordo del filet e lunghezza esterna pari alla distanza tra le due diagonali. Piegate in sotto il bordo interno di circa 0,5 cm e ancora 0,5 cm, stirate e cucite con punti invisibili.
Cucite le quattro fasce di tessuto alla cornice interna a filet e unite gli angoli lungo le diagonali. Completate cucendo la bordura esterna a filet al margine esterno dell'inserto di tessuto e unite gli angoli lungo le diagonali.


Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...