Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di 1 euro a schema per un acquisto minimo di 5 schemi, naturalmente ogni schema in più ti costerà solo 1 euro.

Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro, in pratica 0,50 centesimi ciascuno.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Come si prepara la pasta per bignè





E' una pasta importantissima che non si usa solo per preparare bignè dolci o salati, ma è anche complementare a molte preparazioni. Per un esito positivo è necessario una lunga e paziente lavorazione manuale che può essere effettuata anche mediante l'impiego di una piccola "impastatrice" elettrica di uso domestico. Gli ingredienti sono:




  • 300 gr di farina
  • 140 gr di burro
  • 10 uova
  • 4 dl di acqua
  • un pizzico di sale
 La preparazione della pasta viene spiegata di seguito con delle immagini.

1. Si porta ad ebollizione l'acqua con il burro e il sale e si versa dentro, tutta in una volta, la farina, rimescolando
 2. quando la pasta è priva di grumi e si stacca dal fondo e dalle pareti del recipiente, si toglie dal fuoco e si lascia intiepidire

 3. si mescolano all'impasto, uno alla volta, le uova intere non unendo il seguente se il primo non sarà bene incorporato

4. si continua a sbattere energicamente il composto contro le pareti del recipiente finchè la pasta si presenterà liscia

 5. si versa la pasta in una "sac à poche" munita di bocchetta a foro un pò largo e liscio

 6. si preme con le mani sulla tasca e si fa scendere il composto a mucchietti uniformi, un pò distanti l'uno dall'altro, sulla placca del forno imburrata; cuocendo si gonfiano e si allargano. 
Cuocere gli "choux" in forno a 180° per 8-10 minuti.

 7. si sfornano ben dorati e si pratica in ognuno un piccolo foro lateralmente, usando a questo scopo un bastoncino


8. usando sempre una tasca di tela con bocchetta liscia di piccolo formato si riempiono gli choux con una crema dolce a piacere o con una mousse salata.


Articoli correlati


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...