Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Come tenere l'uncinetto con la mano destra


Metodo 1
: con gancio rivolto in giù, afferrare l'uncinetto con la destra tenendolo quasi come un coltello, con il pollice e l'indice ai lati della parte piatta, il medio appoggiato contro il pollice.

Metodo 2: con il gancio rivolto in giù, afferrare l'uncinetto con la destra tenendolo come se fosse una matita, con il pollice e l'indice ai lati della parte piatta, il medio appoggiato contro il pollice.

La maglia catenella

 

 Maglia catenella con la mano destra: la maglia catenella (m.cat) si usa per formare la prima riga di un lavoro all'uncinetto, ma è anche parte integrante di molti punti fantasia. Come inizio di un lavoro, deve essere abbastanza lenta perchè l'uncinetto possa entrare facilmente in ciascuna maglia.

1) Per iniziare, fare un cappio a circa 15 cm dall'estremità del filo; inserire l'uncinetto da destra verso sinistra.







 


2) tirando entrambi i capi, avvicinare la maglia all'uncinetto ma non stringerla troppo







 


3) avvolgere il filo del gomitolo intorno al mignolo sinistro, e passarlo sotto l'anulare e il medio, poi sopra l'indice, lasciando circa 5 cm di filo tra il dito e l'uncinetto






 


4) tenendo il cappio tra il pollice e il medio sinistro e tenendo il filo teso sopra l'indice, spingere in avanti l'uncinetto e nello stesso tempo girarlo in modo che il filo passi su di esso dal dietro in avanti e venga preso nella fessura





 


5) far passare il filo attraverso la maglia, formando così una nuova maglia sull'uncinetto. Questa nuova maglia dev'essere lenta quanto basta perchè la maglia seguente passi facilmente attraverso di essa






 


6) tenendo la catenella il più vicino possibile all'uncinetto con il pollice e il medio, ripetere le fasi 4 e 5 finchè si hanno le maglie necessarie (la maglia sull'uncinetto non fa parte del conto totale). Tutte le maglie dovrebbero essere della stessa dimensione. Se non lo sono, è meglio disfarle e ricominciare.






Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...